L’Azienda

cosa facciamo LCM PROGETTI nasce nel 1988 come studio di progettazione, occupandosi principalmente dello sviluppo di progetti di linee di produzione e catene di assemblaggio. Dalla metà degli anni ’90 viene aperto un reparto produttivo dove vengono realizzati, costruiti e testati i macchinari progettati dall’ufficio tecnico. Risale a questo periodo lo sviluppo tecnologico del primo Robot SCARA LCM, un robot a 4 assi controllati interpolati, garantendo velocità e precisione nella manipolazione di materiali e componenti durante la lavorazione. Il robot viene spesso impiegato come asservimento a presse e macchine utensili per il carico e lo scarico dei semilavorati, occupando poco spazio ed essendo apprezzato per i limitati costi di gestione. Con il passare degli anni l’azienda realizza diversi impianti e linee produttive per l’assemblaggio e il collaudo di prodotti manifatturieri, implementando la propria gamma di prodotti con; – isole e macchine di avvitatura automatica; – macchine di saldatura sfruttando diverse tecnologie, TIG MIG PLASMA E AD INDUZIONE; – macchine di marcatura ed etichettatura; – stazione di distribuzione collanti e liquidi per trattamenti superficiali; – Isole di collaudo a vuoto e in pressione di saldature, test avvitatura e macchine di collaudo di prodotti assemblati. Inoltre LCM PROGETTI ha e ha avuto modo di cooperare con clienti siti in vari Paesi del mondo, acquisendo così una buona caratterizzazione anche in ambito internazionale.